Le tendenze influenzano il marketing o il marketing influenza le tendenze?

Dal vangelo secondo me: “Quello che accade nel 2019”!

Cosa succederà nel 2019?

Nel marketing tutto è possibile, anche perché ci troviamo in perenne mutamento!

Un cambiamento che non è mensile o annuale, bensì settimanale se non giornaliero.

Pensiamo in che velocità cambiano gli algoritmi dei social. Oggi potremmo pensare che il social più proficuo sia instagram e domani trovarci su una qualsiasi altra piattaforma a cercare d’incrementare il nostro business.

La prima considerazione è che tutto influenza tutto!

Funziona un po’ come un cane che si morde la coda. Perché?

Provate a pensare quanto siete influenzati in quello che “fate” ogni giorno! Non è vero? Non siete affatto influenzati?

Scommetto che tutti però fate queste cose:

  • Non riesci a stare senza telefono
  • Prima di dormire guardi lo Smartphone
  • Segui delle persone sui social che quasi ti sembra di conoscerle da una vita
  • Quando fai la spesa non ti fidi molto di quello che compri
  • Devi pubblicare almeno un post al giorno
  • Non leggi molto, ma scrolli che è una bellezza
  • Ammiri le persone che mostrano la bella vita ma le disprezzi allo stesso tempo
  • Se non hai un telefono decente non ti senti riconosciuto
  • Quando viaggi devi far sapere che sei in un posto stupendo

Potrei continuare all’infinito! Questa logicamente non è una critica ma un semplice dato oggettivo di come, quello che succede a livello tecnologico ci influenza.

Ora mi dirai: “Hai fatto la scoperta del secolo”!?

Certo che no! La domanda che ti faccio, è:

Sei stato influenzato nelle tue scelte?

La risposta è: “Si”! Sei stato influenzato ma nello stesso tempo hai influenzato il marketing!

Per dirla a modo mio, direi: “Il marketing crea bisogni di cui non hai bisogno ma non potrai farne a meno”!

Questa è un po’ la logica, anche se potrà sembrare riduttivo!

Vuoi un esempio?

Prova a vedere quante varianti di dentifricio esistono! Tu quale compri?

Potrei continuare a farti tremila esempi ma non vorrei scrivere un tema fuori traccia, quindi ti voglio elencare, quali a mio modo di vedere sono le “tendenze di marketing che ci influenzeranno nel 2019”!

Partiamo!

 

Programmi online

Le lezioni online, che siano di yoga, di fitness o di qualunque altro settore, avranno una crescita esponenziale.

Oggi è semplice per noi acquistare un prodotto online, la stessa crescita ci sarà per i servizi!

I servizi affini al fitness e quelli del fitness avranno una crescita notevole!

Sessioni in diretta, mirate all’analisi delle prestazioni, personalizzazione dei piani andranno a far crescere la competizione tra i marchi!

In fondo perché andare in palestra quando potresti avere un personal trainer a casa tua?

Questo vale anche per altri prodotti e servizi!

 

Il sonno

Il sonno diverrà un nuovo campo di battaglia per le aziende!

Oggi i benefici fisici del sonno sono sempre più apprezzati! Questo scatenerà una competizione tra le aziende per chi darà spazio oltre che al sonno a benefici psicofisici in azienda.

 

Facilitatori e interazione vocale

Nel 2017 già avevo parlato dell’importanza di strumenti come note vocali e messaggistica istantanea. Bhe.. Quello che accade oggi con Alexa e Siri, ma anche con Cortona sarà il futuro!

Pensate che su Alexa ci sono almeno 45.000 abilità!

I “facilitatori” vocali sono in netta ascesa e domani le aziende cercheranno il modo di aggiungere valore reale alla vita dei consumatori tramite i robot.

Nel 2020 tutte le aziende avranno una strategia vocale integrata nei piani di marketing aziendale.

Non dimenticate podcast e community!

La distruzione dei falsi influencer

Il 2019 sarà l’anno in cui il mondo si sveglierà e i ciarlatani saranno spazzati via, come i falsi seguaci! Le aziende che continueranno a lavorare e fare bene con gli influencer saranno i brand che vedranno gli stessi come editori ed emittenti a pieno titolo, per garantire risultati autentici credibili.

Tutti coloro che utilizzeranno metodi nascosti (come i followers finti) non saranno più credibili e spariranno, almeno in parte!

Gli influencer che collaboreranno con i brand dovranno rispettare requisiti etici e dare garanzie reali del loro lavoro.

 

Velocità 5G

La quinta generazione darà impulso alla velocità di trasferimento dei dati!

Il caricamento dei siti web sarà istantaneo, potremo scaricare film in pochi secondi, la trasmissione dati tra le macchine sarà efficientissima.

I contenuti mobile delle aziende saranno più veloci e creativi!

Al momento il 4G ci permette una fruizione rapida, ma grazie al 5G avremo la possibilità di aumentare il flusso d’informazioni per i brand e di conseguenza anche per i consumatori.

 

Queste, a mio modo di vedere sono solo cinque delle tendenze che nel 2019 il marketing sfrutterà, per un impatto maggiore nelle attività e nelle relazioni con gli utenti!

Certo, dobbiamo considerare che ancora non conosciamo realmente quale potrà essere l’impatto, ma a dirlo saranno gli utilizzatori finali, che influenzeranno a loro volta le scelte di marketing strategico per i brand.

Questo ci riporta alla risposta della domanda iniziale.

Saremo pur influenzati dalle tendenze del marketing ma saremo noi a decretarne  l’ascesa e/o il declino!

Il marketing è un processo globale nel quale tutti sono coinvolti come in un circolo in continuo movimento, dove le domande cambiano in base alle risposte del mercato e viceversa!

Ultima considerazione che mi preme fare è data dal fatto che la celerità dell’informazione e la crescita tecnologica genera una conseguenza in tutto quello che facciamo. Abbiamo solo una categoria (lato brand) che riuscirà ad adeguarsi alla velocità:

Quale? Chi riesce ad adattarsi prima al cambiamento!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

, , , , ,