Ultime news
{"effect":"type","fontstyle":"bold","autoplay":"true","timer":4000}

Amore

L’astrazione che cambia la vita…

Ripeto fino allo sfinimento che le astrazioni della vita sono tre: “L’amore, il tempo e la morte”!

Una delle più importanti è sicuramente l’amore, come diceva David Cooper: “La comparsa dell’amore è sovvertitrice di ogni buon ordinamento sociale della nostra vita”.

Questa astrazione o sentimento che noi proviamo, trasforma completamente il nostro modo di agire e vedere le cose, ma dobbiamo comprendere che l’amore cambia, si modifica per divenire tale.

L’amore non sono le farfalle nello stomaco, quella è innamoramento, solo la prima fase in cui avvertiamo uno sconvolgimento dei sensi. Studi dimostrano che vi è una differenza tra amore e innamoramento (leggi anche Francesco Alberoni https://amzn.to/2vtzSam). L’innamoramento, anche la fase in cui abbiamo cambiamenti emozionali oscilla dai 12 ai 18 mesi. Qualche eccezione, se non ci si frequenta con sistematicità, può prolungare l’ebbrezza fino ai 3 anni. Poi, inevitabilmente, tutto ritorna normale.

Qui non voglio parlare delle teorie psicologiche o sociologiche ma è evidente che l’amore cambia noi stessi e nel cambiarci attiva azioni concrete che ci portano a modificare il nostro destino, sia in positivo che in negativo. L’attivazione in positivo non implica sempre buoni risultati nella vita reale, ma a volte rende più l’attivazione “negativa”.

In che senso?

Nel senso che quando nella vita subiamo delle delusioni queste stimolano la nostra reazione e molte volte questa è assolutamente positiva. Quando una storia finisce vi è sempre qualcuno che soffre di più e tutte le energie della sofferenza vengono riversate in qualcosa che ci piace fare e che impegna la mente (almeno per alcuni).

Cosa ti viene in mente?

In qualche articolo avevo già parlato di come nasce il social network più grande al mondo!? Cosa c’entra?

C’entra! Perché è l’esempio lampante di come l’astrazione più rilevante della vita in un’eccezione “negativa” si trasformi in rivalsa positiva, stimolando la creatività e l’azione.

Facebook nasce dall’amore, cioè: “Dalla fine di un amore”! Questa storia non la racconta nessuno, sono tutti concentrati sui “Fatti” no sulle emozioni. Le emozioni invece danno impulso agli accadimenti ed è stato proprio l’amore a far nascere Facebook.

Per approfondire: https://bit.ly/37sY7mj 

Perché l’amore è così importante?

In fondo noi chiediamo all’amore di salvarci da qualcosa, ma alla fine ci troviamo nelle solite situazioni con partner differenti. L’amore, ma soprattutto l’innamoramento ci crea una forza interiore che non va però sfruttata unicamente per l’altra persona. L’errore che spesso alcuni commettono è quello di annullare la propria libertà per l’altro, che di per sé è un atto immenso d’amore ma: “Prima di amare qualcuno ama te stesso”. Una persona deve completarti e spingerti a migliorare nella vita e non annullarti per egoismo personale.

L’innamoramento diventa amore se si è “simili”, non diversi. Le diversità prima o poi diverranno scontri continui e questo causerà l’abbandono della parte più forte della coppia!

Come dicevo, non sono certo un teorico della materia, ma credo che l’Amore, il senso profondo di questo sentimento vada ricercato nella parte di noi che ci completa e no nei compromessi!

L’amore è un’astrazione importante perché rappresenta un sentimento poco gestibile e un valore di attaccamento alla vita! Questa astrazione è pari per importanza al tempo e alla morte! Nessuna delle tre ha modo di esistere senza l’altra, ma questo è un discorso lungo.

 

 

 

 

 

 

 

, , ,