Ultime news
{"effect":"type","fontstyle":"bold","autoplay":"true","timer":4000}

Messenger Rooms

Le nuove stanze virtuali di Facebook

Il nuovo servizio di video-chiamata di gruppo si chiama Messenger Rooms.

Nell’attuale situazione di pandemia gli sviluppatori di Zuckerberg hanno creato un nuovo servizio per conversare con amici e colleghi, all’altezza delle altre piattaforme presenti al momento.

L’aumento delle restrizioni che ci vedono costretti a una clausura forzata hanno visto l’espandersi dell’utilizzo di piattaforme sociali e soprattutto delle live e video-chiamate, che siano esse dedicate al lavoro o svago. Basta vedere l’impennata d’Instagram, WhatsApp e lo stesso Messenger.

Avrete notato che da pochi giorni è disponibile il nuovo servizio denominato Messenger Room, con il quale potrete partecipare a una video-chat anche non essendo iscritti a Facebook. Basterà un semplice invito attraverso un link.

 

Come funziona il servizio?

Ci apprestiamo sempre di più a immergerci in una realtà aumentata e Messenger rooms ha tutte le caratteristiche per veicolare il prossimo futuro.

Nell’attuale area test avremo la possibilità di ospitare fino a sedici persone ma in futuro potremo arrivare a cinquanta, per partecipare a una video chat basterà cliccare sul link condiviso da colui che ha creato la stanza virtuale.

Oltre a partecipare alla chat, gli utenti avranno a disposizione molti effetti già presenti nell’App, ma l’innovazione vera e propria arriverà tra qualche tempo, quando saranno disponibili “sfondi immersivi” che permetteranno l’utente di trasportarsi in ambienti diversi e immergersi in una realtà virtuale con parenti e amici. Altra funzione disponibili è la possibilità di regolare la luminosità con 14 nuovi filtri.

La nostra privacy sarà tutelata?

Le conversazioni non saranno ascoltate dai preposti di Facebook ma dovranno rispettare le linee standard della comunità, quindi se si violerà la buona condotta la chat verrà segnalata.

Le chat dovrebbero essere sicure in quanto il servizio è stato progettato per proteggere l’utente.

Come:

  • I link verranno generati in random, in questo modo sarà difficile per gli hacker individuarli;
  • Il creatore della Room avrà il potere di decidere a chi far vedere il link generato e quindi solo a coloro che sono stati scelti per partecipare alla chat;
  • Il creatore dovrà essere sempre presente nella video chat affinché possa partire, inoltre potrà eliminare elementi non graditi.

 

Altri aggiornamenti delle piattaforme targate Facebook

Instagram

Gli sviluppatori d’Instagram hanno dato la possibilità di far seguire agli utenti le live da desktop, inoltre l’autore potrà decidere se caricarla direttamente su IGTV

 Facebook

Presto si avrà la possibilità di invitare una persona in diretta live, come avviene già per Instagram e verrà inoltre aggiunto un tasto “dona” per qualunque campagna di raccolta fondi.

WhatsApp

La chat più sicura dopo Telegram, con crittografia and-to-and (nessuno può ascoltare la chat), offre la possibilità di partecipare alle chat in un massimo di otto persone.

Per saperne di più: https://bit.ly/3d12Xu1

Condividi il  mio articolo se ti è piaciuto!

 

 

 

 

, , ,