Intimità, marchi e profitto!

Tipo: “Facciamo l’amore con il sapore”!

Sono sempre stato un sostenitore dell’emotional advertising, ma questo è solo l’elemento persuasivo e strategico per avvicinare l’utente al brand. Una connessione emotiva con il marchio può essere un motivatore importante per le entrate e i profitti? Secondo la ricerca dell’agenzia MBLM “Brand Intimacy 2019 Study” che si occupa di stilare la classifica delle aziende […]

Leggi tutto

, , ,

La forza della Solitudine!

Del tuo progetto non frega niente a nessuno!

Le tue tremila “pippe” mentali, i tuoi tentennamenti, le domande sul farlo o meno, lo studio, la costanza, i confronti, la determinazione, l’incertezza, i dubbi, la passione…. Insomma potrei continuare all’infinito, ma quello che devi tenere bene in mente quando deciderai di tuffarti nel tuo progetto è: “Del tuo progetto non frega niente a nessuno”! […]

Leggi tutto

, ,

Facebook non è mai morto!

L’importanza di non sparare cazzate!

Arriva proprio in questi giorni la notizia che Mark Zuckerberg è tra i cinque uomini più ricchi al mondo! Bhe ma non è una scoperta! Come non lo sono le scandalose notizie legate al gigante dei social network. Ogni volta, sembra che la stampa scopre l’acqua calda in merito agli “scandali”, se così vogliamo chiamarli, […]

Leggi tutto

, ,

Advertising senza fiducia: “Solo rumore”!

Ricerca sulla percezione della pubblicità

Nella ricerca condotta da thinktank Credos (La missione di Credos è quella di “capire la pubblicità”: il suo ruolo, come funziona, come viene percepito e il suo valore per la società e l’economia del Regno Unito) la pubblicità ha registrato il livello più basso di tutti i tempi in rapporto alla percezione del pubblico.   […]

Leggi tutto

, , ,

Le agenzie pubblicitarie perdono terreno

Cambiare struttura: “Il modello a due fattori”!

Parlare di pubblicità è quasi una bestemmia! Quali sono le sfide che deve affrontare oggi un’agenzia pubblicitaria per ritrovare nei clienti e nei dipendenti fiducia? “Il presidente e amministratore delegato di Levis Strauss & Co, Chip Bergh, ha dichiarato: “le grandi agenzie sanno che devono cambiare; il vecchio modello di agenzia è morto. “Citazioni come questa […]

Leggi tutto

, , , ,